IROHA - Associazione Nazionale per lo scambio culturale fra Italia e Giappone: La festa tradizionale di questo mese
IROHA - Associazione Nazionale per lo scambio culturale fra Italia e Giappone

 

 

kuzu-manjû

In estate è molto diffuso kuzu-manjû: un tipo di dolce con palline di anko (pasta dolce di fagioli) in vari gusti ricoperte di gelatina di farina di kuzu.

In particolare, kuzu-manjû con koshi-an (crema di fagioli rossi azuki) avvolto in una foglia di ciliegio si chiama kuzu-zakura (zakura =sakura: ciliegio).

All'epoca di Edo in inverno e primavera si vendevano sakura-mochi (crema di azuki avvolta in pasta di riso e in una foglia di ciliegio), invece in estate e in autunno si sostituiva la gelatina di kuzu con la pasta di riso.

Oggi questo è uno dei tipici dolci estivi dal caratteristico aspetto trasparente. A volte si usano foglie verdi fresche invece che foglie sotto sale usate per sakura-mochi.

© IROHA 2020

Torna indietro

Desideri entrare a far parte di IROHA? Fai clic qua per compilare i moduli d'iscrizione!